27 maggio 2015

Non Solo Lago

Parco Naturale Valle Albano-3

NON SOLO LAGO. Strategie di resilienza per la cura e valorizzazione turistico-ambientale del territorio montano dell’Alto Lario

Il progetto “Non solo Lago” si pone l’obiettivo di valorizzare dal punto di vista turistico-ambientale il territorio alpino dell’Alto Lario (Lago di Como), senza sfruttarlo, ma utilizzando e migliorando le risorse disponibili. Il progetto, finanziato da Fondazione Cariplo e promosso da Istituto Oikos in partnership con il Comune di Gravedona ed Uniti, mira a valorizzare l’area montana del comune di Gravedona ed Uniti, in particolare del PLIS della Valle Albano e delle aree a esso limitrofe.

Il progetto si sviluppa lungo tre principali filoni di intervento:

  • La riqualificazione e potenziamento della rete sentieristica dei territori montani del Comune, al fine di ripristinare le zone di accesso alle aree alpine, valorizzarne le risorse naturali e storico-culturali e favorirne la fruizione per scopi turistici e naturalisti.
  • L’ampliamento dell’offerta turistica-ricreativa dell’area montana, basata su criteri di sostenibilità.
  • Il sostegno alla filiera produttiva agro-pastorale locale, per sostenere la prosecuzione delle attività tradizionali e il mantenimento di pascoli e malghe nelle aree montane.

Attraverso queste azioni, tra loro complementari, sarà possibile contrastare le cause derivanti dal degrado dell’ambiente alpino, in seguito all’abbandono delle attività agricole e pastorali, incentivando pratiche di cura del territorio e favorendo lo sviluppo del turismo sostenibile, come strumento in grado di garantire la valorizzazione del patrimonio naturalistico e culturale in sinergia con il processo di crescita socio-economico della collettività.

Il progetto è realizzato con la supervisione scientifica dell’Università degli Studi dell’Insubria e con la collaborazione di numerose realtà locali, quali la Comunità Montana Valli del lario e del Ceresio, Il CAI di Dongo, ANA di Consiglio di Rumo e di Germasino, le Pro Loco di Gravedona e Germasino, la rete Visit Gravedona ed Uniti, le Aziende Agricole La Sorgente – La Camosciata – Materi Marco, l’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia di Dongo e Gravedona, l’Associazione Pedaleggiando, la Società Storica Altolariana, la Coop. Turistica Imago, Idea Laterale, alcune guide di media montagna e realtà alberghiere locali.

lagodicomosostenibile@gmail.com
www.lagodicomosostenibile.it/
www.istituto-oikos.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sei − 3 =